Questo sito contribuisce alla audience di

Péligot, Eugène Melchior

chimico francese (Parigi 1811-1890). Chimico alla zecca di Parigi, con J. B. Dumas compì ricerche sugli alcoli, gli zuccheri e sui composti del cromo; nel 1842 isolò per la prima volta l'uranio riducendo il tetracloruro di uranio con potassio. Sotto il suo nome è noto l'ossido idrato di rame usato come pigmento (blu di Péligot) e un tubo di vetro piegato a U con tre bolle (tubo di Péligot) impiegato nell'assorbimento di gas e in varie altre analisi chimiche.