Questo sito contribuisce alla audience di

Pérez de Hita, Ginés

scrittore spagnolo (forse Mula, Murcia, ca. 1544-ca. 1619). Si hanno poche notizie biografiche di lui; si pensa che fosse nativo della regione di Murcia e che avesse 25 anni all'epoca della guerra contro i Moriscos del regno di Granada, argomento del suo capolavoro, Las guerras de Granada (prima parte 1595; seconda 1616). Se la seconda parte (la meno interessante) è storica, la prima è un autentico romanzo, colorito e avvincente, e ha il merito di essere il primo romanzo storico spagnolo e di avere iniziato l'idealizzazione romantica del moro granadino. Altre opere minori di Pérez de Hita sono Libro de la población y hazañas de la muy noble y muy leal ciudad de Lorca (1572) e Los diez y siete libros del Belo Troyano (1596), traduzione in versi sciolti di una Crónica troyana.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti