Questo sito contribuisce alla audience di

Pérignon, Pierre

enologo francese (Sainte-Menehould ca. 1640-Hautvillers, Èpernay, 1715), noto come dom Pérignon. Monaco benedettino nell'abbazia di Hautvillers (Champagne), ebbe l'incarico di curare il vigneto e la cantina e introdusse la tecnica di miscelare uve diverse per ottenere vini delicati e frizzanti. Questo procedimento, messo a punto e completato con la rifermentazione in bottiglia, prende il nome di metodo champenois. Lasciò un trattatello con i suoi suggerimenti.