Questo sito contribuisce alla audience di

Pòrto Badisco, gròtta di-

cavità naturale, poco a S del capo d'Otranto, situata presso Porto Badisco, località del comune di Uggiano la Chiesa (provincia di Lecce). L'interesse preistorico è dato dalla presenza di numerose pitture a tinta bruna o rossiccia, ottenute con guano di pipistrelli e ocra, rappresentazioni naturalistiche e schematiche di uomini e animali, tra cui prevalgono figure di capridi e cervidi. A queste si accompagna una vasta gamma di pittogrammi stilizzati con soggetti antropomorfi o astratti. Sulla base anche dell'esame tipologico dell'abbondante ceramica ornata rinvenuta nelle gallerie, il complesso sembra potersi attribuire al Neolitico medio fino all'Eneolitico iniziale. P. Graziosi ha sostenuto l'ipotesi che la grotta rappresentasse una sorta di santuario durante gran parte del Neolitico; recenti ricerche, basate sullo studio della distribuzione spaziale e dell'associazione dei diversi motivi decorativi, mostrano che probabilmente la grotta era un luogo d'iniziazione a “misteri” connessi alla sfera religiosa.

Media


Non sono presenti media correlati