Questo sito contribuisce alla audience di

PCMCIA

acronimo dell'inglese Personal Computer Memory Card International Association, organizzazione che ha definito uno standard per la connessione di schede di memoria a computer piccoli e leggeri quali notebook e laptop. Le schede, di formato “carta di credito” (8,5 × 5,4 cm) e da inserire negli appositi alloggiamenti (slot) del computer, ne espandono le funzionalità consentendo l'uso di memoria aggiuntiva (da 128 Kb a 2 Mb ed oltre) o l'utilizzo di dispositivi come i modem. Esistono due tipi di PCMCIA: tipo II e tipo III, secondo lo spessore e le caratteristiche fisiche del dispositivo accettato in ingresso. Le porte denominate PC Card sono a 16 bit, quelle CardBus sono a 32 bit. Tra i prodotti più diffusi realizzati sotto forma di schede PCMCIA sono i modem, le schede di rete, le schede di memoria RAM e anche particolari dischi rigidi. Lo standard PCMCIA è stato accettato universalmente da tutti i produttori di notebook.