Questo sito contribuisce alla audience di

PHP, linguaggio

acronimo dell'inglese Personal Home Page. Linguaggio utilizzato per ottenere pagine web dinamiche, i cui dati vengono prelevati o estratti da data base. È disponibile per più piattaforme software, compreso Unix, Linux e Microsoft Windows. I file delle pagine web hanno estensione .php3 e il linguaggio utilizzato ha una sintassi simile al PERL (Practical Extraction and Report Language) o al C. Il progetto originario, nato nel 1994 da un'idea di Rasmus Lerdorf, è di tipo Open Source, in cui la distribuzione del software viene effettuata a titolo gratuito insieme con i sorgenti. La sintassi del PHP è simile a quella dei linguaggi di programmazione Java, C e Perl, con l'aggiunta degli elementi specifici necessari per il web. Pur essendo multipiattaforma, l'ambiente tipico di funzionamento del PHP è Linux insieme con il server Web Apache. Il linguaggio si è diffuso enormemente perché di facile apprendimento e molto veloce nelle prestazioni. Con poche righe di programma, è possibile elaborare le richieste di dati che devono essere estratti da archivi di un data base, secondo i parametri indicati dall'utente e inseriti in un modulo proveniente da un computer client. Le istruzioni scritte in PHP vengono interpretate sul server web (la cosiddetta elaborazione lato server) per eseguire l'interrogazione sul data base. Con lo stesso programma in PHP, poi, sul server web viene generata dinamicamente la pagina con i normali tagHTML e contenente le informazioni richieste dall'utente. La pagina, infine, viene inviata al computer client perché possa essere visualizzata normalmente tramite il browser.