Questo sito contribuisce alla audience di

Pacassi

famiglia di architetti originari di Gorizia, attivi in Austria nei sec. XVII-XVIII. Il principale esponente fu Nikolaus Franz Leonhard (Wiener-Neustadt 1716-Vienna 1790), figura di primo piano nell'ambito dell'architettura aulica di corte, che operò dal 1745 al servizio di Maria Teresa, succedendo a J.-N. Jadot nella direzione dei lavori del Palazzo Imperiale (Hofburg). I suoi edifici si rifanno negli esterni a un'architettura di gusto classicheggiante, mentre all'interno si avvalgono di decorazioni di gusto rococò. Tra le sue realizzazioni: a Vienna il completamento del castello di Schönbrunn (1744-49) e gli interventi al Theresianum (1753) e al castello del Belvedere, l'altar maggiore della Hofkirche di Innsbruck e il palazzo di Attimis e la fontana del Nettuno a Gorizia.