Questo sito contribuisce alla audience di

Palacios, Pedro Bonifacio

poeta argentino più noto sotto lo pseudonimo di Almafuerte (San Justo 1854-Buenos Aires 1917). Personalità originale e ribelle, visse appartato ed espresse nei suoi versi, spesso e volentieri aggressivi ed epigrammatici, un aspro pessimismo non disgiunto da un profondo amore per i diseredati. Fra le sue opere poetiche spiccano Gimió cien veces (1904; Gemette cento volte), Vencidos (1904; Vinti) e Poesías (1916). In prosa scrisse Evangélicas (1915; Evangeliche) e numerosi articoli e saggi.