Questo sito contribuisce alla audience di

Paolétti, Gàspare Marìa

architetto italiano (Firenze 1727-1813). Artista di ispirazione neoclassica, rielaborò anche le forme dei maestri del Cinquecento, soprattutto di Palladio. Tra le opere a Firenze ricordiamo la Sala degli Stucchi e il quartiere della Meridiana a palazzo Pitti, il salone del primo piano della villa di Poggio Imperiale (1770-81) e la Sala della Niobe agli Uffizi. A Montecatini eseguì la palazzina regia, le terme leopoldine e lo stabilimento del Tettuccio.