Questo sito contribuisce alla audience di

Parker, Matthew

prelato inglese (Norwich 1504-Lambeth 1575). Familiarizzatosi presto con la Riforma protestante, fu cappellano di Anna Bolena e vicecancelliere dell'Università di Cambridge. Durante il regno di Elisabetta I fu creato arcivescovo di Canterbury (1559) e posto così al vertice della nuova Chiesa anglicana. La posizione religiosa di Parker fu sostanzialmente moderata; gli si devono opere erudite di storia ecclesiastica (De antiquitate Britannicae Ecclesiae, composto nel 1572), traduzioni e commentari biblici, raccolte di antichi manoscritti.