Questo sito contribuisce alla audience di

Paterna

città (57.343 ab., stima 2006) della Spagna orientale, sobborgo nordoccidentale di Valencia (comunità autonoma: Valencia), da cui dista 5 km, dove fiorì un'importante produzione di ceramica ispano-moresca sin dal sec. XIII. Le maioliche di Paterna sono costituite da vasi, piatti e coppe dipinte in verde-rame e bruno-manganese con ornati geometrici di chiara derivazione islamica; tuttavia l'intervento dell'ispirazione occidentale si manifesta nella raffigurazione di uomini e di animali interpretati secondo il gusto gotico.