Questo sito contribuisce alla audience di

Pathet Lao

(Stato del Laos). Nome di un movimento nazionalistico laotiano fondato nel 1945 dal principe Petsarath, viceré di Luang Prabang, e guidato dal principe Souphanouvong. Dopo aver formato un governo clandestino nel 1953 e aver instaurato fin dal 1949 un continuo stato di guerriglia, specialmente nel Laos nordorientale, in seguito venne ad assumere un ruolo determinante nelle vicende laotiane successive a Dien Bien Phu (1954). Conquistato definitivamente il potere nel 1975 e instaurata la Repubblica, il Pathet Lao veniva successivamente rappresentato dal Partito Popolare Rivoluzionario (PPR) dal cui seno sono provenuti, ancora fino agli anni Novanta del secolo scorso, i dirigenti dello Stato.