Questo sito contribuisce alla audience di

Patna (città)

città (917.243 ab., 1.099.647 ab. l'agglomerato urbano nel 1991) dell'India, capitale dello Stato del Bihar e capoluogo del distretto omonimo, 215 km a E di Varanasi, a 52 m sulla destra del Gange. Importante nodo stradale e ferroviario e attivo porto fluviale, è sede di industrie tessili, alimentari, conciarie, meccaniche, del legno e del vetro. Università. Aeroporto. § Sorta sulle rovine della gloriosa Pāṭaliputra, nel 1541, sotto Sher Shāh (1540-45), divenne il centro principale della regione, ruolo che mantenne anche durante il dominio Moghūl. Nel 1763 fu presa dagli Inglesi, ma in quello stesso anno il nawāb del Bengala vi fece massacrare ben duecento prigionieri britannici.