Questo sito contribuisce alla audience di

Paul, Wolfgang

ingegnere e fisico tedesco (Lorenzkirch 1913-Bonn 1993). Laureato in ingegneria a Berlino, fu professore di fisica nelle università di Gottinga e di Bonn; ebbe anche incarichi direttivi al CERN. Riuscì, usando campi magnetici multipolari, a separare ioni di masse diverse, tecnica utilizzata nello spettrometro di massa tetrapolare. Ideò anche un metodo per concentrare ioni in una piccola zona usando radiazioni di radiofrequenza (trappola di Paulo trappola ionica a radiofrequenza). Questa trappola – così come quella di Dehmelt – consentì ai fisici di misurare con estrema precisione le grandezze atomiche. Ai due scienziati tedeschi e a N. F. Ramsey fu assegnato il premio Nobel per la fisica nel 1989.