Questo sito contribuisce alla audience di

Paziènza, Andrèa

disegnatore di fumetti italiano (Bologna 1956-Lucca 1988). Iscritto al DAMS di Bologna, disegnava già fumetti in chiave goliardica, ma esordì professionalmente su Linus nel 1977 con Penthotal, una efficace rappresentazione del disagio giovanile di quegli anni, mescolando, con tratto personalissimo e già maturo, sogno, realtà, delirio, sesso, droga, avventura. L'insofferenza e l'ambiente giovanile sono ancora al centro di Zanardi, storia di tre amici ribelli e contestatori, creato nel 1980 per la rivista Cannibale e poi passato ad altre testate. Pazienza collaborò a Corto Maltese e a Comic Art, sulle cui pagine uscì, incompleta a causa della precoce scomparsa dell'autore, la sua ultima creazione Storia di Astarte.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti