Questo sito contribuisce alla audience di

Peć

città del Kosovo (Serbia), 68.551 ab. (stima 2003), 75 km a W di Priština, a 505 m sul fiume Pécska Bistrica. Mercato agricolo con industrie. In albanese, Pejë; in turco, İ pek. § Importante centro culturale e artistico per essere stato lungamente sede del patriarcato serbo, Peć vanta alcuni monumenti, fra i quali le chiese dei Santi Apostoli (sec. XIII), di S. Demetrio e della Vergine Odigitria (sec. XIV), tutte con notevoli affreschi e unite da un grande nartece costruito nel sec. XIV. Il palazzo del patriarcato, dipinto in rosso porpora, conserva un importante tesoro costituito da icone e manoscritti.

Media


Non sono presenti media correlati