Questo sito contribuisce alla audience di

Peckinpah, Sam

regista cinematografico statunitense (Madera County, California, 1926-Los Angeles 1984). Negli anni Cinquanta sceneggiatore e regista di western televisivi, accentuò in cinema la figura dell'uomo battuto in partenza. Da Sfida nell'Alta Sierra (1962) a Sierra Charriba (1965), da Il mucchio selvaggio (1969) a La ballata di Cable Houge (1970), da L'ultimo buscadero (1972) a Pat Garrett e Billy Kid (1973), scorre così, sulla dissoluzione del western tradizionale, un'elegia malinconica o spietata. Meno persuasivi i film incentrati sulla sola violenza come Cane di paglia (1971), Killer élite (1975), Osterman Weekend (1983). Singolare, nella sua produzione, il film di guerra europeo La croce di ferro (1977).

Media

Sam Peckinpah.