Questo sito contribuisce alla audience di

Peire d'Alvernha

trovatore provenzale, attivo verso la fine del sec. XII. Di lui rimangono una ventina di canzoni dallo stile prevalentemente aspro e difficile, che si collocano nella tradizione del trobar clus inaugurata da Marcabruno. Critico egli stesso della propria e altrui opera, fu riconosciuto dai contemporanei come un maestro dell'arte poetica.