Questo sito contribuisce alla audience di

Peire de Corbiac

trovatore provenzale del sec. XIII, di cui si conservano un poema, in 840 alessandrini monorimati e di contenuto enciclopedico, detto Trezor, e una lirica religiosa.