Questo sito contribuisce alla audience di

Pellestrina

frazione del comune di Venezia, posta 17 km a S del centro storico; si estende per 3 km sul litorale di Pellestrina, lunga isola sabbiosa che separa la Laguna Veneta dal mare Adriatico, posta tra i porti di Malamocco a N e di Chioggia a S. Venne distrutta dai genovesi nel 1379, durante la guerra di Chioggia, e ripopolata l'anno successivo; fu comune autonomo fino al 1923. § Il fianco rivolto al mare del litorale di Pellestrina, lungo 11,5 km, è difeso dai cosiddetti “murazzi”, possenti argini formati da grossi massi di pietra d'Istria, innalzati a difesa della laguna e di Venezia nella seconda metà del sec. XVIII. § Si praticano la pesca e l'orticoltura ed è ancora attivo l'artigianato dei merletti a tombolo.