Questo sito contribuisce alla audience di

Penn, William (quacchero)

quacchero inglese (Tower Hill, Londra, 1644-Ruscombe 1718). Educato in ambiente puritano, dopo aver compiuto gli studi universitari e soggiornato all'estero (anche in Italia), aderì nel 1667 al quaccherismo, compiendo quindi viaggi missionari in Olanda e in Germania. Nel 1681 ottenne da Carlo II, in risarcimento di un debito contratto dalla corte con suo padre, vaste zone del territorio della Pennsylvania dove Penn si trasferì e fondò una colonia quacchera (Filadelfia), stabilendo nel nuovo Stato una Costituzione informata dal principio fondamentale della tolleranza, espressione coerente della propria posizione religiosa. Tra i suoi scritti è di particolare interesse No Cross, No Crown in difesa della sua fede e contro i costumi immorali.

Media


Non sono presenti media correlati