Questo sito contribuisce alla audience di

Perróne

famiglia d'industriali piemontesi fra i cui membri emersero i fratelli Pio (Castellazzo Bormida 1876-Roma 1952) e Mario Ferdinando (Alessandria 1878-Genova 1968). Quest'ultimo fu tra i promotori dello sviluppo dell'Ansaldo e fondò le Acciaierie di Cornigliano e di Cogne. Nel 1915 i due fratelli divennero proprietari del quotidiano romano Il Messaggero, di cui fu direttore, dal 1952 fino alla cessione (1974), il figlio di Mario Ferdinando, Alessandro (Roma 1920-1980) che diresse poi, fino al 1978, Il Secolo XIX, quotidiano genovese anch'esso della famiglia Perrone.