Questo sito contribuisce alla audience di

Perrier, François, detto le Bourguignon

pittore francese (Salins 1590-Parigi 1650). Allievo a Roma del Lanfranco, al suo ritorno in Francia nel 1628 ca. rivelò una vivace vena di decoratore barocco. Fino al 1629 è documentato a Lione. La successiva collaborazione con S. Vouet al castello di Chilly, le tele di soggetto mitologico al Louvre (Aci e Galatea; Enea combatte le Arpie; Orfeo davanti a Plutone) e le decorazioni in alcune dimore aristocratiche di Parigi (palazzo Lambert, palazzo de la Vrillière) confermano il suo procedere nel grande filone del barocco francese, contenuto da una classicheggiante misura.