Questo sito contribuisce alla audience di

Pertarito o Pertarido

re dei Longobardi (m. 688). Succedette al padre Ariperto I insieme col fratello Godeperto (661). I fratelli entrarono presto in conflitto. Nella contesa s'inserì Grimoaldo che si impose ad entrambi (662) e solo più tardi Pertarito ricuperò il regno (671) e associò al trono il figlio Cuniperto (678). Fu fervente cattolico.