Questo sito contribuisce alla audience di

Pescétti, Giovanni Battista

compositore italiano (Venezia 1704-1766). Allievo di Lotti, fu celebre organista e clavicembalista. Ebbe successo come operista a Venezia, Roma, Londra (dove nel 1737 succedette a Porpora nella direzione del Covent Garden), Firenze. Nel 1762 fu nominato secondo organista in S. Marco a Venezia. Scrisse molte opere (pregevoli in particolare quelle comiche), alcune in collaborazione con l'amico Galuppi, un oratorio, musica sacra e sonate per clavicembalo e organo che hanno conosciuto una rivalutazione critica.

Media


Non sono presenti media correlati