Questo sito contribuisce alla audience di

Pessagno, Emanuele

ammiraglio genovese (sec. XIV) passò in Portogallo al servizio di re Dionigi nel 1317 e ricevette per sé e i propri discendenti la carica di almirante maggiore. Al comando della flotta portoghese, nel 1339 fu sconfitto dal re di Castiglia e fatto prigioniero; venne liberato l'anno successivo.

Collegamenti