Questo sito contribuisce alla audience di

Petralona

grotta, nell'omonimo villaggio della Penisola Calcidica in Grecia, dove venne rinvenuto nel 1960 un cranio umano quasi integro al di fuori del contesto stratigrafico. Datazioni col metodo della termoluminescenza e della serie dell'uranio suggeriscono un'età compresa tra 200.000 e oltre 350.000 anni fa; una datazione piuttosto antica è anche proposta per la fauna raccolta nella stessa grotta ma non in associazione col cranio. Quest'ultimo, di forte spessore e con una capacità cranica di ca. 1230 cm3, è stato per alcuni caratteri accostato a Homo erectus, mentre altri aspetti suggeriscono un suo inserimento nel gruppo di Homo sapiens arcaico.

Media


Non sono presenti media correlati