Questo sito contribuisce alla audience di

Peyròn, Amedèo

orientalista e filologo italiano (Torino 1785-1870). Professore di letterature orientali e classiche all'Università di Torino, fu senatore del regno subalpino (1848) e dal 1854 membro dell'Institut de France. Tra le opere che scrisse si ricordano: Lexicon linguae copticae (1835), Gramatica linguae copticae (1841).