Questo sito contribuisce alla audience di

Pezuela, Joaquín de la-, marchése di Viluma

generale spagnolo (Naval 1761-1830). Ufficiale di carriera, si trovò in Sudamerica negli anni della rivolta delle colonie contro la madrepatria. Sconfitti gli insorti in Argentina nel 1813-15, venne poi nominato viceré del Perú (1816-21) e vi mantenne il dominio spagnolo finché non lo depose una congiura di generali. Rimpatriato, comandò la regione militare della Nuova Castiglia.