Questo sito contribuisce alla audience di

Pham Quynh

scrittore e uomo politico vietnamita (Luong Duong, provincia di Hai Duong, 1892-? 1945). Collaborò all'inizio coi movimenti rivoluzionari, in particolare con il Dong-kinh nghia-thuc (Scuola pubblica del Tonchino), ma, passato successivamente alla rivista Nam Phong (Vento del sud), di ispirazione coloniale, finì col diventare uno dei massimi esponenti della collaborazione politico-culturale con i Francesi. Nel 1945, quando fu proclamata l'indipendenza del Vietnam, fu giustiziato.