Questo sito contribuisce alla audience di

Phlox

genere di piante della famiglia Polemoniacee con una sessantina di specie dell'America Settentrionale, di cui quelle più note, coltivate per ornamento, sono Phlox drummondii e Phlox paniculata. La prima, originaria del Texas, è un'erba annua alta 30-50 cm, eretta, ramificata in alto, con foglie sessili, alterne, oblungo-lanceolate, e fiori bianchi, rosei o porporini, a corolla regolare, lungamente tubulosa, riuniti in corimbi globosi od ombrelliformi. Sono note cultivar a fiori bianchi, unicolori od oculati, talora doppi o frangiati. La seconda e un suo ibrido (Phlox pyramidalis) sono perenni, cespitose, con foglie alterne od opposte e fiori rossi o porporini, riuniti in grandi pannocchie terminali.

Collegamenti