Questo sito contribuisce alla audience di

Phra Narai

sovrano e letterato thailandese (regnante dal 1657 al 1688). Insigne figura di mecenate, fece della corte di Ayutthaya un cenacolo di poeti e di artisti. Ispirato poeta egli stesso, gli è attribuita la paternità del poema Râjasvasti e di altre due opere moraleggianti: le Istruzioni di Vâlin al fratello minore e le Istruzioni di Sasaratha a Râma. Secondo una tradizione, il re fu anche l'autore del Poema del principe Law, uno dei capolavori della letteratura siamese.