Questo sito contribuisce alla audience di

Piètro (zar dei Bulgari)

zar dei Bulgari (m. 969). Figlio e successore (dal 927) di Simeone, durante il suo lungo regno cercò l'accordo con i Bizantini. Repressa una ribellione interna (928-930), dovette sostenere gli attacchi degli Ungheresi, dei Peceneghi e più tardi, nel 966, quelli di Niceforo Foca e del principe russo di Kijev, Sviatoslav, che giunse a occupare la Dobrugia (968).

Media


Non sono presenti media correlati