Questo sito contribuisce alla audience di

Piève a Nièvole

comune in provincia di Pistoia (12 km), 28 m s.m., 12,71 km² , 9098 ab. (pievarini), patrono: san Marco (25 aprile).

Centro della Valdinievole, posto alle falde del colle di Montecatini Alto. Quasi nulla rimane dell'antico villaggio medievale lungo la via Cassia. Saccheggiato e distrutto nel 1356 dai ghibellini di Pisa, riprese a svilupparsi dalla prima metà del sec. XVI nell'orbita fiorentina. L'odierno abitato si è sviluppato a partire dall'Ottocento e ha un aspetto moderno. § L'agricoltura produce frumento, ortaggi e frutta e si pratica l'allevamento avicolo. L'industria è operante nei settori calzaturiero, dell'abbigliamento e del legno; attiva è la lavorazione degli zoccoli e dei tappi di sughero.