Questo sito contribuisce alla audience di

Piéron, Louis-Charles-Henri

psicologo francese (Parigi 1881-1964). Dal 1911 diresse il laboratorio di psicofisiologia della Sorbona, succedendo ad A. Binet. Nel 1920 fondò l'Istituto di psicologia dell'Università di Parigi e nel 1928 l'Istituto Nazionale per l'orientamento professionale, che diresse sino al 1962. Sperimentalista, si occupò soprattutto di psicologia fisiologica, ma lasciò importanti contributi in molti campi della psicologia sperimentale e applicata. Fra le sue opere si ricordano: Sensation, guide de la vie (1946), Traité de psychologie appliquée (1949).