Questo sito contribuisce alla audience di

Piacènza, Concìlio di-

concilio convocato da Urbano II (1-7 marzo 1095), prese provvedimenti in materia di simonia, eresia e disciplina nel quadro della riforma ecclesiastica e della lotta delle investiture. Vi presero la parola i messi dell'imperatore bizantino Alessio I Comneno, i quali, venuti in Occidente in cerca di aiuti militari contro i Turchi, sottolineando le sofferenze dei cristiani nei Paesi occupati dai Musulmani, suscitarono nel papa e nei vescovi la preoccupazione per la sicurezza dell'intera cristianità e l'idea del dovere di soccorrerla. Fu questa la premessa della I Crociata, che Urbano II predicò nel novembre dello stesso anno nel Concilio di Clermont.