Questo sito contribuisce alla audience di

Picot, Émile

filologo e bibliografo francese (Parigi 1844-Le Mesnil 1918). Professore di romeno all'École des langues orientales, studioso di letterature romanze, in particolare di quella italiana, e del teatro medievale francese (La sottie en France, 1878), è autore anche di opere bibliografiche: il catalogo della biblioteca Rotschild (1884-93), La raccolta di poemetti italiani della biblioteca di Chantilly (1894).

Media


Non sono presenti media correlati