Questo sito contribuisce alla audience di

Pierlot, Hubert, cónte

uomo politico belga (Cugnon, Lussemburgo, 1883-Bruxelles 1963). Senatore cristiano-sociale (1926-46), nel 1939 divenne capo del governo, carica che mantenne dal 1940 al 1944 in esilio a Londra a causa dell'invasione nazista. Nel 1945, ancora a capo del primo gabinetto belga, fu sostituito dal socialista Acker.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti