Questo sito contribuisce alla audience di

Pietranico

comune in provincia di Pescara (45 km), 590 m s.m., 14,50 km², 605 ab. (pietranichesi), patrono: Madonna della Croce (3 maggio e 14 settembre).

Centro posto nell'alta valle del fiume Pescara. Fondato nel sec. IX, appartenne all'abbazia di San Clemente a Casauria; entrò poi tra i possedimenti dei De Aprutio e infine in quelli di Penne. Il santuario della Madonna della Croce risale al sec. XVII.§ L'agricoltura produce uva da vino, olive, ortaggi, frutta (susine), cereali e foraggi per il fiorente allevamento ovino e bovino, con produzione di latte.

Media


Non sono presenti media correlati