Questo sito contribuisce alla audience di

Pinèlli, Èttore

violinista, direttore d'orchestra e compositore italiano (Roma 1843-1915). Esordì come violinista a 13 anni e si perfezionò con Joachim ad Hannover. In Italia fece parte del Quartetto Ramacciotti e costituì poi un quintetto con Sgambati e altri. Sempre con Sgambati, aprì a Roma una scuola di violino e pianoforte, che fu il nucleo del liceo musicale di Santa Cecilia, dove insegnò fino alla morte. Svolse inoltre un'intensa attività di direttore d'orchestra, facendo conoscere i classici tedeschi nella società orchestrale da lui fondata a Roma nel 1874.