Questo sito contribuisce alla audience di

Pisóne Calpùrnio Frugale, Lùcio

(latino Lucíus Calpurníus Piso Frugi), oratore e storico romano, console nel 133 a. C. Seguace di Panezio, scrisse gli Annales in 7 libri, ora perduti, sulla storia più remota di Roma. Fu assai apprezzato dagli antichi per la semplicità dello stile.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti