Questo sito contribuisce alla audience di

Pisóni

(latino Pisōnes), ramo dell'antica gente romana Calpurnia, di origine plebea, che nel sec. I a. C. pretese di nobilitare le proprie origini ricollegandole a Calpus, figlio del re Numa Pompilio. I Pisoni si affermarono sul piano sociale dalla fine del sec. III a. C. quando loro esponenti ricoprirono più volte le supreme magistrature politiche. Durante l'impero i Pisoni facevano parte dell'aristocrazia più potente.