Questo sito contribuisce alla audience di

Pisa, concili di-

sinodi tenutisi, nei sec. XII e XV, nella città di Pisa. L'assemblea ecclesiastica che si svolse nel 1135 vide raccolti i vescovi delle Chiese di Francia e di Spagna assieme a molti vescovi italiani per studiare i mezzi di superare le ultime asprezze dello scisma causato da Anacleto II. § Il concilio del 1409 ebbe come scopo la ricomposizione dell'unità della Chiesa, scissa tra i papi Gregorio XII e Benedetto XIII. Alla presenza di 24 cardinali, di molti vescovi e dei rappresentanti di quasi tutti gli Stati dell'Occidente, dichiarò deposti i due rivali e in base alla dottrina della superiorità del concilio sul papa, si autodefinì “canonico ed ecumenico”, eleggendo papa Pietro Filargo, arcivescovo di Milano, che assunse il nome di Alessandro V.