Questo sito contribuisce alla audience di

Pitacco, Giórgio

uomo politico italiano (Pirano 1866-Trieste 1945). Nel 1905 entrò nel Parlamento austriaco come rappresentante di Trieste e vi rimase, tranne una breve interruzione, fino alla prima guerra mondiale. Fu tra i maggiori esponenti del movimento irredentista nei territori ancora occupati dall'Impero e successivamente si dedicò al rafforzamento del fascismo nella Venezia Giulia. Senatore dal 1923, fu a capo dell'amministrazione comunale di Trieste dal 1922 al 1934.