Questo sito contribuisce alla audience di

Plèiadi (mitologia)

(greco Pleiádes; latino Pleiădes). Le sette figlie di Atlante e dell'oceanina Pleione che, secondo la mitologia greca, furono trasformate nell'omonima costellazione. Questa è la lista più nota dei loro nomi: Taigete, Elettra, Alcione, Asterope, Celeno, Maia, Merope. Erano variamente associate a divinità o a eroi come progenitrici di stirpi regali, ma concepite anche come ninfe della dea Artemide; secondo questa versione Zeus le strappò alla persecuzione del mitico cacciatore Orione, trasformandole dapprima in colombe (greco peleiades) e quindi in stelle. Mentre le altre Pleiadi si erano unite a un dio, la sola Merope aveva sposato un mortale, Sisifo, e per questo splende meno brillante in cielo.

Media


Non sono presenti media correlati