Questo sito contribuisce alla audience di

Ploceus

genere di Uccelli Passeriformi della famiglia dei Ploceidi comprendente numerose specie diffuse soprattutto in Africa, note come plocei, tessitori, gendarmi, tutte abilissime costruttrici di nidi sospesi ai rami degli alberi. Tra le varie specie si ricordano: il ploceo delle Filippine o tessitore di Bahia (Ploceus philippinus), lungo 15 cm, con piumaggio giallo e nero, che costruisce grandi nidi penduli a forma di fiasco; il ploceo dagli occhiali (Ploceus ocularis), dell'Africa tropicale, con dorso, ali e coda verdi, testa e parti inferiori gialle, mascherina nera. Il gendarme (Ploceus cucullatus), diffuso nel corno d'Africa, con piumaggio giallo e testa nera, raggiunge i 17 cm di lunghezza. Vorace granivoro, può danneggiare gravemente i raccolti. Nel periodo riproduttivo i maschi costruiscono grandi nidi piriformi appesi agli alberi. Nel nido numerose femmine depongono, ciascuna, sino a 5 uova che si schiuderanno in circa 15 giorni.

Media


Non sono presenti media correlati