Questo sito contribuisce alla audience di

Poesìa e verità

(Dichtung und Wahrheit). Autobiografia di Goethe, scritta negli anni 1809-14 e 1830-31, ma pubblicata soltanto nel 1833 e comprendente l'infanzia e la giovinezza sino alla chiamata a Weimar (1775), sulla base di testimonianze epistolari, ricordi di amici e di quanto la madre di Goethe aveva narrato a Bettina von Arnim. Come il titolo allude, Goethe riconosce nella propria vita un cammino esemplare, e quindi istruttivo anche per gli altri, fra le angustie della realtà e gli spazi aperti della poesia, e afferma la coincidenza fra poesia e verità.