Questo sito contribuisce alla audience di

Polemóne I (re del Ponto)

figlio del retore Zenone di Laodicea (ca. 36 a. C.-ca. 7 d. C.) nella lunga e incerta lotta tra Parti e Romani si schierò per questi ultimi difendendo vittoriosamente la sua città. Stimato da Antonio come valido alleato, ebbe da questi vari incarichi finché, nel 36 ca. ottenne il regno del Ponto (orientale) che da lui prese nome di Polemoniaco. Augusto gli confermò l'incarico con qualche rettifica territoriale.