Questo sito contribuisce alla audience di

Polonceau, Antoine-Rémy

ingegnere francese (Reims 1778-Roche, Doubs, 1847). Ingegnere del genio civile, seguì la costruzione delle strade del Sempione (1801) e del Col du Lautaret (1808). Nominato ingegnere capo a Chambéry (1811), progettò la strada del Col de l'Échelle e terminò quella del Moncenisio. Contribuì alla tecnica dei lavori stradali diffondendo l'uso dei rulli compressori e perfezionando i sistemi di difesa dei terreni dall'azione erosiva delle acque meteoriche. Suo figlio Barthélemy-Camille (Chambéry 1813-Parigi 1859), sempre ingegnere, diresse i lavori della ferrovia Parigi-Versailles e delle ferrovie alsaziane. Ideò un tipo di capriata noto con il suo nome.

Fossetti di Polonceau

Serie di fossi, disposti secondo le linee di livello di un terreno, allo scopo di raccogliere le acque piovane impedendo in tal modo il dilavamento.

Media


Non sono presenti media correlati