Questo sito contribuisce alla audience di

Pomóna

(latino Pomōna). Dea di Roma antica. Di lei si conosce soltanto il nome che la mette in relazione con la frutta (latino pumum). Era comunque una divinità del pantheon arcaico: lo dimostra l'esistenza di un sacerdote addetto al suo culto: il flamine pomonale, annoverato tra i 15 flamini che facevano parte del collegio dei pontefici. Secondo Ovidio (Metamorfosi, XIV), fu la sposa di Vertumno.

Media


Non sono presenti media correlati